Assolti dalla Corte dei Conti - Sezione Giurisdizionale per la regione Campania - cinque medici di medicina generale dell’Asl di Avellino, che erano stati citati in giudizio dalla Procura regionale per aver prescritto farmaci, a carico del servizio sanitario, in violazione della relativa indicazione terapeutica.

Download

torna all'inizio del contenuto