I professionisti sanitari domiciliati o che svolgono la propria attività presso i comuni colpiti dagli eventi sismici degli anni 2016 e 2017 (di cui al decreto legge 17 ottobre 2016, n.189, allegati 1,2 e 2-bis) hanno diritto a: 

- per il triennio 2014-2016 una riduzione del debito formativo di n. 25 crediti
 
- per il triennio 2017-2019 obbligo formativo di n. 75 crediti.
 
E’ quanto stabilito dalla Commissione nazionale per la formazione continua il 25 luglio 2019, che nella stessa seduta ha approvato anche una delibera integrativa per l'implementazione del Dossier Formativo valido per il triennio 2017-2019. La delibera consente di usufruire di un bonus di 30 crediti per la costruzione del dossier formativo fino al 31/12/2019.

Allegati

Ecm: ridotto debito formativo per i professionisti delle zone terremotate
torna all'inizio del contenuto