L’incontro, il 3 e 4 maggio prossimi, cercherà di offrire un aggiornamento a tutti gli operatori sanitari sulle principali emergenze infettive in sanità pubblica e veterinaria e fornire spazi di discussione sulle opportunità di integrazione multidisciplinare per la lotta alle malattie emergenti e riemergenti.

 

Leggi l'articolo su  www.quotidianosanita.it

 

torna all'inizio del contenuto