I professionisti sanitari domiciliati o che svolgono la propria attività presso i comuni colpiti dagli eventi sismici degli anni 2016 e 2017 (di cui al decreto legge 17 ottobre 2016, n.189, allegati 1,2 e 2-bis) hanno diritto a: 

- per il triennio 2014-2016 una riduzione del debito formativo di n. 25 crediti
 
- per il triennio 2017-2019 obbligo formativo di n. 75 crediti.
 
E’ quanto stabilito dalla Commissione nazionale per la formazione continua il 25 luglio 2019, che nella stessa seduta ha approvato anche una delibera integrativa per l'implementazione del Dossier Formativo valido per il triennio 2017-2019. La delibera consente di usufruire di un bonus di 30 crediti per la costruzione del dossier formativo fino al 31/12/2019.

Allegati

Ecm: ridotto debito formativo per i professionisti delle zone terremotate

Notizie per gli iscritti

Enpam: aperte le dichiarazioni online per i redditi libero-professionali

Per tutti i medici e i dentisti si è aperta la procedura per dichiarare il reddito libero professionale prodotto nel 2019. 


Leggi tutto...

Decreto legge 30 Luglio 2020 - n. 83

Misure urgenti connesse con la scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica da Covid-19 deliberata il 31 gennaio 2020.


Leggi tutto...

Comunicazione fnomceo n.145

Comunicato del Ministero dell'Università e della Ricerca: Avviso relativo al bando di ammissione dei medici alle Scuole di specializzazione di area sanitaria, per l'anno accademico 2019-2020.


Leggi tutto...

Necessaria Rete Assistenza per Adolescenti

In seguito al recente e triste episodio di cronaca che ha sconvolto la città di Terni, l’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri esprime condoglianze nonché vicinanza alle Famiglie dei Giovani Ragazzi le cui vite sono state drammaticamente spezzate in seguito all’assunzione di un cocktail di farmaci/sostanze stupefacenti.


Leggi tutto...

Infezione da West Caucasian Bat Lyssavirus

Comunicato del Ministero della Salute n. 14482 del 3 luglio 2020, concernente il rilievo dell’infezione da West Caucasian Bat Lyssavirus (WCBV) in un gatto domestico, il quale “rappresenterebbe la prima evidenza, a livello mondiale, del passaggio del sopracitato virus dal chirottero Miniopterus Schreibersii ad un altro mammifero”.


Leggi tutto...

Enpam Modello D rinviato a Settembre

Slitta al 30 settembre il termine per inviare la dichiarazione dei redditi professionali all’ Enpam. 


Leggi tutto...

Link utili

torna all'inizio del contenuto